Gentile associato CNA Vr ti ricordiamo che dal 27 al 30 Ottobre prossimi, si svolgerà a DUBAI la 5° edizione dell’ormai ben noto “Italian Luxury Interiors” nell’ambito della manifestazione DD Downtown Design presso il Dubai Design District.

Un’iniziativa che l’Agenzia ICE gestisce in collaborazione con CNA e Confartigianato.

In un’area di circa 600 mq, verranno ricreati vari ambienti della casa italiana, collegati tra loro per offrire al visitatore un’idea puntuale e integrata del “Made in Italy” e dell”Italian Lifestyle”.

“Cosmo Bike Show”, in programma dall’11 al 14 settembre 2015 in Fiera a Verona sta suscitando l’interesse della ormai stragrande maggioranza delle aziende del settore.

Il Consorzio ForExport, promosso da CNA, sta collaborando alla organizzazione di uno spazio dedicato alla lavorazione artigiana nel settore della bicicletta.

Pertanto, per le aziende artigiane abbiamo previsto la possibilità di partecipare con una formula innovativa, che prevede sia la presenza classica con un proprio stand di 16 mq. (o multipli), oppure all’interno di uno spazio dedicato all’artigianato con la predisposizione di pedane di 10 mq. con l’assistenza anche di personale appositamente messo a disposizione per rappresentare le aziende.

La Commissione UE non ha accolto la richiesta dell'Italia di poter derogare alla Direttiva IVA con l'applicazione del meccanismo del Reverse Charge alla grande distribuzione. La Commissione ha giudicato la norma inadatta a contrastare l'evasione dell'imposta europeaLe imprese fornitrici della grande distribuzione possono tirare un respiro di sollievo.

 

 

 Intervista al Segretario Generale CNA Sergio Silvestrini sul Corriere Economia (inserto economico del Corriere della Sera).

Alcuni dei passaggi dell'intervista: "L'ecobonus è una specie di Piano Marshall ma interamente made in Italy.
Ha impedito all'edilizia di sprofondare ancora di più nella crisi. Un provvedimento che va a favore di tutti: famiglie, imprese e Stato." "La storia e le cifre dimostrano che ecobonus e incentivi alle ristrutturazioni funzionano molto bene.


La normativa tecnica è uno strumento essenziale per lo sviluppo delle attività imprenditoriali e per la crescita competitiva dell’artigianato e della piccola e media impresa.

Mercoledì 10 giugno 2015 ore 19.45 Hotel Tower Montresor – Bussolengo VR
CNA incontra i produttori e gli installatori di porte, finestre e accessori

Argomenti :
• Versione 2015 Norma UNI 7697 per le applicazioni vetrarie, relativa alla scelta delle vetrazioni corrette
• Anteprima norme UNI su “Responsabilità di produttore, installatore, progettista”, “Criteri di scelta dei serramenti esterni” e “Progetti e prestazioni nella progettazione della posa in opera dei serramenti”
• Schermature solari e green building: le agevolazioni
• Quali iniziative per distinguere la Tua azienda su un mercato sempre più selettivo !

 

Il seminario si terrà Sabato 23 maggio 2015 – 14:30 – 18.00

Sala Centro Direzionale Interporto Quadrante Europa Via Sommacampagna, 61 Verona

RELATORE: Avv. Paolo Malaguti - Esperto del Settore Trasporto

Alla luce delle numerose e importanti novità introdotte dalla Legge di Stabilità e “Sblocca Italia” anche nel settore dell'autotrasporto, la FITA CNA ha ritenuto urgente e necessario organizzare un incontro con la categoria :

Programma 

Ore 14:30 Saluto del Presidente Fita Cna Verona Marco Romitti
Ore 14:40 Legge di Stabilita’ e Autotrasporto : Avv. Paolo Malaguti
Ore 15:45 Controlli Su Strada e Presso i locali delle imprese : Dott.ssa Giulia Semenzin
Dibattito e Chiusura del Presidente Fita Cna Verona

Scarica il programma e la scheda di adesione


 

Il ritorno dell’Italia sul percorso della crescita, registrata oggi dall’Istat, si accompagna al miglioramento delle condizioni del mercato del lavoro nell’artigianato e nelle piccole imprese che è proseguito anche nel mese di aprile, confermando così “l’effetto Jobs Act” di marzo.

Lo rileva l’Osservatorio del Lavoro CNA, realizzato dal Centro Studi, che monitora mensilmente un campione di circa 20.500 micro e piccole imprese. In primo luogo le assunzioni: pari a 3.290 (di cui 1.057 a tempo indeterminato) aumentano complessivamente del 4,2% rispetto ad aprile 2014. Tale variazione si somma al +8,6% registrato a marzo, mese in cui è entrato in vigore il Jobs Act.

Compilare 730 CNAVerona

arancio ad cna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

"Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy"

arancio ad cna