Porto La Spezia AutotrasportoQualche sera fa, dopo una trattativa lunga e complessa presso la Prefettura della Spezia, è stato sottoscritto un verbale di accordo anche in segno di rispetto e fiducia per il ruolo giocato dal Prefetto, che ha assunto impegni precisi nei confronti delle Associazioni di Categoria e che interessa anche gli Autotrasportatori del Veneto che operano a La Spezia.

L'accordo siglato non è certo la soluzione delle questioni sul tappeto, ottusamente negate fino allo sfinimento dai rappresentanti di LSCT, ma è certo un inizio da non sottovalutare anche alla luce del ruolo assunto dall'Autorità Portuale e soprattutto, come sopra anticipato, dalla Prefettura che ha richiamato con forza all'assunzione di responsabilità chi era chiamato ad assumersele e ha istituito un tavolo permanente al fine di monitorare la reale concretizzazione degli impegni presi.

Grazie inoltre al fatto che la nostra Associazione territoriale (n.d.r.: CNA FITA di La Spezia) non ha avuto timore ha mantenere una posizione ferma e lineare che portasse avanti tutte le richieste fatte anche a costo di rompere la trattativa, questi sono gli impegni che LSCT si è assunta:

- rendere disponibile un operatore telefonico h.24;

- operatività dei gates h.24 a partire dal 18 che potrà permettere a chi vorrà e potrà organizzarsi di utilizzare anche le fasce notturne o della prima mattina;

- aumentare l'uso della Pontremolese;

- trovare soluzioni per migliorare la fluidità della circolazione e la riduzione dei tempi di attesa nel ciclo operativo completo.

Nel documento ci sono anche altri obiettivi indicati che andranno a regime nel giro di qualche tempo e che saranno monitorati costantemente nel Tavolo Permanente.

Negli allegati il testo dell'accordo sottoscritto dalle Associazioni (la Cna Fita era rappresentata dal Presidente CNA Fita Stefano Crovara e dalla Coordinatrice dell’Unione Giuliana Vatteroni) che potrebbe permettere di valutare la possibilità di sospendere il fermo (… non di revocarlo): gli impegni assunti e le soluzioni indicate potranno, infatti, essere misurate solo nei prossimi giorni e, per la restante parte, nelle prossime settimane.

ALLEGATI

- Accordo associazioni – vedi

Compilare 730 CNAVerona

arancio ad cna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

"Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy"

arancio ad cna