• Ultime notizie

istock 0000babyLa battaglia per la tutela della maternità, di tutte le donne, che la CNA ha ingaggiato da tempo, oggi registra una vittoria molto importante.

La commissione Bilancio della Camera ha approvato un emendamento alla Legge di Stabilità che estende, in via sperimentale, il beneficio del voucher baby sitter anche alle donne lavoratrici autonome e imprenditrici.

 

Il Parlamento ha finalmente sanato, in via di principio, una disparità ingiustificata e insopportabile fra diverse categorie di madri lavoratrici presente finora nella legislazione.

Il nostro welfare incomincia a ridurre le differenze e le diseguaglianze sociali tra lavoratori autonomi e dipendenti.

Anche in futuro sarà importante che il legislatore tenga sempre presente che il lavoro femminile non ha distinzioni”. Lo dichiara la Presidente di CNA Impresa Donna,

7302

arancio ad cna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

"Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy"

arancio ad cna